Sei in: Home » Tradizioni » Piatti tipici » Christmas Cake
Tradizioni

Christmas Cake

Christmas Cake - Cucina irlandese

Dolce tipico del periodo di Natale, propriamente consumato nel pomeriggio del 25 dicembre o a fine pranzo.
La preparazione di questo dolce è abbastanza lunga e complessa ma il risultato è davvero una leccornia.

Ingredienti:

Per la torta
uvetta sultanina
uvetta passa
ciliege candite
canditi misti
brandy
farina
sale
noce moscata grattuggiata
spezie miste in polvere (cannella, chiodi di garofano, zenzero)
burro
zucchero di canna
uova
mandorle, a pezzetti
melassa
scorza grattugiata di limone
scorza grattugiata di arancia
mandorle intere senza pelle

Per la copertura di marzapane:

mandorle tritate
zucchero a velo + quello necessario per spolverizzare
zucchero semolato
uova
aroma di mandorla
succo di limone
brandy

Per il fondente di zucchero:

zucchero a velo, setacciato
chiare d’uovo
glucosio liquido (o 1 cucchiaino di glicerina).


Preparazione:

La preparazione inizia con un giorno di anticipo rispetto quando la si vuole mangiare. In una ciotola mettere l’uvetta e i canditi, bagnare con il brandy e mescolare bene. Coprire con un panno pulito e asciutto e lasciare il composto riposare per 12 ore affinchè la frutta assorba il brandy.

Il giorno dopo, riscaldare il forno a 140 gradi. In una terrina mettere la farina, il sale e le spezie e in un’altra mescolare il burro con lo zucchero. Aggiungere poi le uova montate a neve in una terza ciotola e continuare a montare per incorporare bene gli ingredienti. Aggiungervi poi la farina e le spezie, molto lentamente, in modo da incorporare più aria possibile.

Incorporare poi l’uvetta, canditi, le mandorle tritate grossolanamente, la melassa e la scorza grattugiata di limone e d’arancia per dare un profumo particolare al composto.
Versare l’impasto in una tortiera imburrata o rivestita di carta forno e livellarlo. Coprire quindi la tortiera con un doppio strato di carta forno, praticando un foro nel centro.

Cuocere la torta nel ripiano più basso del forno per almeno quattro ore.
Una volta cotta, far raffreddare la torta e trasferirla su una gratella. Con uno stuzzicadenti praticare dei piccoli fori e bagnare la torta con il brandy. Incartarla con un doppio foglio di carta forno, fermandola bene con un elastico e, avvolta con della carta da pacchi, conservarla in un contenitore. Deve rimanere nel contenitore circa una settimana bagnandola di tanto in tanto con del brandy.

Passato questo tempo si può procedere con la preparazione del marzapane che servirà da copertura. In una grossa ciotola mescolare lo zucchero a velo, lo zucchero semolato, le uova. Cuocere a bagnomaria il composto sbattendo con una frusta per una decina di minuti finché il composto non risulterà denso e gonfio. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.

Aggiungere quindi l’aroma di mandorla, il succo di limone e il brandy, continuando a mescolare finché il composto non sarà freddo. Incorporare poi le mandorle tritate ed impastare con le mani fino ad ottenere un composto sodo e omogeneo.
Ottenere dei dischi di marzapane e poi attaccarla sulla torta utilizzando lo zucchero a velo come collante.

L’ultimo passaggio è la preparazione del fondente di cioccolato. Setacciare lo zucchero a velo in una ciotola e aggiungere una chiara d’uovo e il glucosio liquido. Mescolare con un cucchiaio di legno e anche con le mani fino a formare una palla e trasferirla sulla superficie di lavoro spolverizzata di zucchero a velo. Tramite una spatola, stendere il cioccolato sulla superficie della torta e livellare la superficie, gli angoli e i lati della torta.
E adesso si può decorare con fantasia il Christmas Cake!